Regione Lombardia

IUC: IMU-TARI-TASI

Imposta Comunale Unica (IUC) che si compone dell'Imposta Municipale Propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile e della tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

Vai in Servizi on line (barra in alto) > Regolamenti > Tributi=  trovi i Regolamenti riguardanti le Imposte Comunali

L’ acconto IMU 2020 deve essere calcolato sulla base dei mesi di possesso del primo semestre 2020, applicando l'aliquota derivante dalla somma dell'aliquota IMU e dell'aliquota TASI deliberate, per ciascuna tipologia di immobile, per l'anno 2019. Si riepilogano le ALIQUOTE (derivanti dalla somma dell’aliquota IMU e dell’aliquota TASI) da applicare per calcolare l’acconto IMU 2020.

Il saldo dell'IMU dovuto per l'intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote deliberate dal Comune per l'anno 2020.

CODICI TRIBUTO IMU

3912 - IMU abitazione principale A/1-A/8-A/9 e relative pertinenze

3913 - IMU fabbricati rurali ad uso strumentale

3914 - IMU terreni agricoli

3916 - IMU aree fabbricabili

3918 - IMU altri fabbricati (escluse categorie catastali D)

3925 - IMU immobili gruppo catastale D - quota Stato

3930 - IMU immobili gruppo catastale D - quota Comune

3939 – IMU fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita – quota Comune (CODICE DI NUOVA ISTITUZIONE)

È comunque possibile per il contribuente versare l’acconto IMU sulla base della condizione sussistenti al 16/06/2020 soprattutto nel caso di variazioni di destinazione o modifiche nella soggettività passiva tra le annualità 2019 e 2020.

Chiarimenti (Circolare n. 1/DF MEF del 18/03/2020):

- IMMOBILE CEDUTO NEL CORSO DEL 2019: guardo la condizione esistente al 16/06/2020, ossia l’assenza di presupposto impositivo.

- IMMOBILE ACQUISTATO NEL PRIMO SEMESTRE 2020: il contribuente ha la possibilità di versare l’acconto sui mesi di possesso del 2020 utilizzando la sommatoria delle aliquote IMU+TASI 2019

NB: il giorno di trasferimento del possesso si computa in capo all’acquirente, e l’imposta del mese di trasferimento resta interamente a suo carico, nel caso in cui i giorni di possesso risultino uguali a quello del cedente (risolto finalmente il dubbio sulle compravendite a metà mese)

Aliquote IMU approvate con delibera C.C. n. 04 del 29/05/2020

IMU-TASI Calcolo on-line


IMU - TARI - TASI Atti relativi: