Regione Lombardia

Nuove disposizioni emergenza covid

15/03/2021

Da lunedì 15 MARZO tutta la Lombardia sarà zona ROSSA con misure di ulteriore limitazione di seguito sintetizzate:
Vietato ogni spostamento anche all'interno del COMUNE, salvo comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Non consentite visite a parenti e amici anche all'interno del proprio Comune.
Per i soli giorni 3, 4 e 5 aprile 2021 - Pasqua - la visita a parenti o amici sarà invece possibile, una volta al giorno all'interno della propria regione e presso una sola abitazione (h. 5.00 - 22.00).

È sempre consentito il rientro al proprio domicilio.

STOP anche ai Nidi d'infanzia.

CHIUSE le attività di COMMERCIO al DETTAGLIO tranne i servizi essenziali  (generi alimentari, farmacie, parafarmacie, edicole, tabaccai, fornai, librerie, rivenditori di mangimi per animali, ottici, distributori di carburante e tutte quelle elencate nell'allegato 23 del Dpcm 02/03/21)

CHIUSI servizi alla persona, quali:  parrucchieri, barbieri e centri estetici, ad eccezione delle lavanderie, tintorie e servizi pompe funebri.

CHIUSI tutti i mercati, salvo per vendita prodotti alimentari, agricoli e florovivaistici.

Chiuse le attività di RISTORAZIONE, BAR, PASTICCERIE,  GELATERIE
Resta la possibilità di effettuare SERVIZIO di ASPORTO
dalle 5.00 alle 18.00 senza restrizioni;
dalle 18.00 alle 22.00 vietata per i BAR;
- consentita, senza limiti di orario, anche la consumazione di cibi e bevande all’interno degli alberghi e delle altre attività ricettive, per i soli clienti ivi alloggiati.

CHIUSURA mostre, musei, luoghi di cultura e spettacoli.

BIBLIOTECHE aperte con servizi su prenotazione.

Privilegiare Smart working.

SPORT E ATTIVITÀ MOTORIA

Sport di contatto sospesi.

Sospese le attività sportive dilettantistiche di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto nonché tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto.

CHIUSE palestre, piscine, centri natatori.